'Amarcord', una penitenza Sedurre non รจ il mio forte